Exosphere

 photo ExoLogo.png

domenica 6 febbraio 2011

L´Italia e´stupida e ridicola II

Dopo il post di ieri sulla stupidita´passiamo a considerare l´altro aggettivo :

L´Italia e´ridicola

Come vi dicevo, quest´aggettivo mi rimbalza continuamente in testa perche´l´associo ad un altra immagine molto pubblicizzata sulla grande stampa nazionale  
  
il banner pubblicitario che mostra una faccia di un giovane italiano ( si suppone...dato che appare con il viso dipinto con il tricolore) con un testo che recita testualmente "Diritto al Futuro, Bamboccioni a chi!"...e´proprio a quest´immagine che associo l´aggettivo ridicolo al nostro Paese
 






Vediamo perche´


Innanzi tutto di cosa si tratta? Be´, se volete potete scaricarvi la presentazione di questo programma governativo direttamente su internet cliccando qui


In estrema sintesi si tratta di un tipico incomprensibile ed astruso programma di "aiuti" finanziari da elargire ad un certo numero di giovani italiani...

Raramente ho potuto leggere un programma di incentivazione pubblica, gia´di per se deleteri ed inconcludenti, cosi scialbo e assurdo come questo...se avete fegato e tempo da perdere o se volete farvi quattro risate basta che andiate a leggerlo...


Perche´l´aggettivo ridicolo ?


Be´in realta´questa e´stata la prima parola del mio socio americano Skinner Layne (autore del blog Invisble Sands) quando gli ho inviato via email la stessa presentazione, cosi´solo per osservare la reazione di un giovane imprenditore non avezzo al nostro costume di sviluppare impresa...


La sua prima parola e´stata " just ridicolous" (non e´necessario tradurre) seguita da un commento che la dice tutta, letteralmente dalla ns conversazione su skype

"basically to bribe them to stop committing crimes...so short sighted!"

traduzione "fondamentalmente tentano (i governanti) di corrompere loro (i bamboccioni) cosi´da fermarli nel commettere crimini ( rivolte violente contro i governanti stessi)...che corta veduta! (ovviamente i governanti) "

Perfetto! ridicolo e paura...queste sono le due parole che sintetizzano con estrema chiarezza l´immagine del banner pubblicitario


Ridicolo...cerchiamo di riflettere...nella presentazione si usano due parole : diritto e bamboccioni


Diritto al futuro...ma che cosa significa diritto al futuro? per caso il futuro e´un diritto oppure e´una fase della nostra vita che ci dobbiamo conquistare?
Come si puo´affermare che il futuro sia un diritto? cosa significa concretamente?...ridicolo!


Nessuno puo´permettersi di essere tanto stupido ed arrogante da osare dire che il tuo futuro sia un diritto e che loro stessi si incaricano di dartelo questo diritto...come? con 216 milioni messi in campo dal Ministro della Gioventu !!!
Si avete capito bene, neanche dal Ministero della Gioventu´...bensi dallo Ministro in Persona !!! wowwwww che bel Ministro che c´abbiamo !!!
Pensa, il Ministro ,grazie alla Sua bonta´e carita´d´animo, ha deciso di prendere 216 milioni e di elargirli a 10.000 giovani !!!

Ma dove li prende? sono i suoi? ma sbaglio o noi italiani come Stato siamo senza una lira ed oberati di debiti? Chi ce li presta questi 216 milioni se, come sospetto, i soldi non ce li mette il Ministro checche´ne dica Lei stesso sul suo sito ne´il mitico Silvio (che tanto bene vuole alle giovani du´bocce!...pardon! bamboccione italiane  ?


E perché 10.000 e non 20.000 o 5.000?


Chi decide se uno di questi bamboccioni eletti sara´Antonio Manno o Giovanni Vattelapesca ?

Chi decide chi sara´ad aver ottenuto il diritto al futuro? e chi non l´avra´ottenuto? cosa fara´colui a che gli e´stato negato il diritto al futuro ? morira´? scomparira´? si autoestinguera´elettronicamente ? insomma che fara´un bamboccione senza diritto al futuro? Chi ce lo dice? Vorrei tanto chiederlo al Ministro...

Potrei andare avanti per ore su questa linea...per ore...ma la assurdita´e la stupidita´di una tale politica mi sembra cosi abnorme che mi sembra di offendere la tua intelligenza nel continuare...ecco perche´ridicolo e´l´unico aggettivo che puo´venirmi in mente!

Sorvolo sulle considerazioni sul termine Bamboccioni...dico solo, ma non era stato un Ministro a chiamarci bamboccioni? e che ora il Ministro stesso ironizza sulla parole che loro stessi hanno creato? Bhoo...ridicolo! ancora questa parola....

Paura...si solo un governo ridicolo e flacciso senza piu´ne arte ne parte puo´ridursi ad avere paura del proprio popolo giovane, direi ad avere paura del proprio futuro sino ad arrivare a pensare ad una prebenda di tale vacuita´e miseria da avere la concreta e illusoria speranza di gestire la rabbia di chi ogni giorno diventa piu´consapevole, disperato ed incazzato !!!


Vi invito a rileggervi il post di Gerald Celente "le 10 tendenze del 1011" per capire meglio la paura dei Governanti c

Basta che vai sull´home page del sito del Ministro della Gioventu´, guarda in basso e leggerai queste parole :

I decreti che compongono il pacchetto "Diritto al Futuro" sono già stati firmati, e la loro dotazione economica interamente finanziata. Espletati gli ultimi passaggi dell'iter burocratico, saranno attivi già nei prossimi mesi. 
 Questa e´paura, panico...di chi tenta un´ultima mossa disperata perche´sa cosa gli accadra´dal momento che e´perfettamente consapevole della sua colpa e corruzione !!!

Un ultima considerazione...il futuro non puoi che costruirtelo tu, con le tue mani, con il tuo sacrificio e con le tue forze

E´sempre stato cosi...nessun politico ha mai costruito nulla, ha sempre e solo gestito grazie al potere e alla coercizione la ricchezza costruita da altri, ha sempre sperperato in guerre e lusso il denaro altrui, ha creato miseria solo per apparire buono e paternalista...percio´lascia perdere i politici e la politica e pensa a te stesso!


Se continui ad aspettare l´aiuto di qualcun altro se non quello di chi ti conosce e ti vuole bene sei fregato, soprattutto se aspetti un aiuto da qualcuno che ti governa e che pensa solo a se stesso , al suo potere e al massimo ai suoi figli e ai suoi amici...piuttosto che perdere le tue energie e la tua intelligenza nel cercare di far parte della cerchia di chi otterra´la prebenda dal politico di turno, io di ti dico pensa a te stesso, guardati intorno e cerca le persone che hanno finalmente capito e la pensano come te, stai lontano dalla politica, dalla televisione e dagli intellettuali e pensa invece ad usare la tua energia vitale per fare,costruire, imprendere, anche se sbagli... non aspettarti niente da loro perche´niente ti possono dare se non una mancia...














Nessun commento: