Exosphere

 photo ExoLogo.png

domenica 12 dicembre 2010

Santiago

La prima impressione di Santiago e del Cile e´estremamente positiva, d´altronde era da tempo che avevo iniziato ad interessarmi a questo Paese e per quel poco che ho potuto osservare trovo solo conferme, tre giorni sono ancora troppo pochi per dare un primo giudizio ma sono gia´sufficienti per avere una prima impressione

Dai primi contatti di lavoro si respira un aria di entusiasmo, di volonta´nel voler crescere e costruire una societa´migliore, direi di orgoglio nazionale ma non quello nostro fatto di fesserie come vincere una partita di calcio, quello di chi sa di valere e di chi vuole dimostrarlo prima di tutto a se stesso e quindi a tutto il mondo !


Il Cile e´un Paese estremamente civile, la gente e´educata, l´ordine e la pulizia e´presente in quasi tutta la citta´di Santiago, la serieta´negli affari e´considerata una cosa sacra, purtoppo la recente tragedia dell´incendio del carcere ha ferito pesantemente la dignita´nazionale, ho avvertito in giro un vero e proprio senso di vergogna per un evento che viene considerato come da Paese incivile, sono convinto che la reazione come annunciato sara´forte ed immediata...sara´molto interessante per me vedere se qui la politica non si limita solo a parlare come da noi in Italia tanto che non ce ne accorgiamo neanche piu´!


Si, penso sempre di piu´che sia estremamente interessante investire qui in Cile


Come puoi immaginare continuo ad essere molto occupato in questi primi giorni qui a Santiago...spero di riprendere al piu´presto i miei post sulla crisi economica da questa nuova prospettiva, stay tuned!

Nessun commento: