Exosphere

 photo ExoLogo.png

giovedì 25 novembre 2010

Il giorno quando il dollaro crollo´

Un video in lingua inglese che racconta senza peli sulla lingua le fasi del crollo del dollaro, la cosa che mi fa riflettere piu´di tutte e´vedere come il crollo di una moneta forte sia improvviso e devastante come tutti i crolli, in ingegneria si chiama la rottura a fatica, in parole semplici possono esserci segni premonitori o cricche estremamente deboli e lentissimi nel propagarsi, nel nostro caso queste cricche possono essere paragonate alle numerose crisi economiche sempre piu´grandi indotte dalla creazione del denaro dal nulla del sistema bancario internazionale che si sono susseguite sin dal 1913 (anno di creazione della Banca Centrale Americana ).Cricche che man mano che passa il tempo, se trascurate, tendono a minare silenziosamente la struttura sino al cedimento strutturale per sua natura improvviso e devastante
Ebbene la cosa piu´incredibile della crisi attuale e´che nessuno sembra accorgersi della cricca, oramai enorme, nonstante si trovi probabilmente in una fase cosi´ avanzata da non poter piu´evitare il crollo..bhoooooo


meditate gente, meditate...

Nessun commento: