Exosphere

 photo ExoLogo.png

domenica 15 marzo 2015

Il caso Bid.it, Antonio Manno:«la campagna #chiediaMps per denunciare la verità»

Intervista sul magazine BarlettaLive

di Michele Lamonaca

Grazie alla Rete aveva raggiunto successi strabilianti, creando dal nulla e nella sua città un'azienda all'avanguardia. E ora, sempre grazie alla Rete,  vuole raccontare cosa è accaduto alla sua azienda, la Bid.it, e chiamare in causa quelli che considera i responsabili del suo fallimento affinché riparino il torto subito.

«Adesso ho 51 anni», ma «non li sento per niente», spiega Antonio Manno. La sua avventura ebbe inizio quando ne aveva trenta e decise di lasciare un posto di lavoro che per molti rappresentava un punto di arrivo. «La Bid.it! nacque nel 1994 come Exe Srl, uno dei primi internet service provider del Sud Italia. Abbiamo portato Internet al Sud quando nessuno ancora sapeva cosa fosse, e ricordo ancora che mi prendevano per pazzo nell'aver lasciato la Fiat per dedicarmi ai "videogiochi" , come diceva la gente», racconta Manno.

continua, il link

Nessun commento: