Exosphere

 photo ExoLogo.png

mercoledì 24 aprile 2013

Enrico Letta e la parodia della decadenza italiana

Il grande filosofo francese Renè Guènon nel suo libro scritto nel 1927 "La crisi del mondo moderno" scriveva ed anticipava con impressionante lucidità la decadenza della cultura occidentale sino alla sua fase finale più vicina ad una parodia piuttosto che ad una vera e propria tragedia sociale

Ritengo che non ci sia esempio più esemplare che il recentissimo incarico ad Enrico Letta di formare il prossimo governo (ladro) italiano  !



Enrico Letta ha la tipica faccia del bravo uaglione, pulita, serena, sincera, la faccia rassicurante dell'amico buono, del marito fedele, della persona onesta e perbene...insomma perfetta per i sociopatici che ci governano !

inoltre Enrico Letta:

è il nipote di Gianni Letta   ...no comment

è membro del comitato europeo della Commisione Trilaterale...no comment

ha partecipato all'ultima riunione del gruppo Bilderberg nel 2012....non 
comment

è membro del comitato esecutivo dell'Aspen Institute...no comment 

Non mi rimane che ridere:) proprio come in questa canzone del grande Luois Armstrong















 

Nessun commento: