Exosphere

 photo ExoLogo.png

giovedì 31 maggio 2012

Quant´é buono papa´Monti...






Come sanno i miei pochi amici lettori, da qualche tempo cerco di osservare gli aspetti piu´evidenti della sociopatia  e del paternalismo dei nostri ingegneri sociali-governanti come il nostro caro Presidente Monti

Ebbene, devo dire che la settimana scorsa sono rimasto abbastanza incuriosito da una battuta che ha fatto il comico Crozza in relazione ad un´intervista che fece la moglie del Presidente Monti sul settimanale Chi a proposito del rapporto alquanto freddo e distaccato del padre con i suoi figlioletti quando erano in tenera eta´...ecco! mi dissi, questo dev´essere un tipico comportamento di qualcuno a cui difetta in certa misura l´empatia umana, sarebbe stato un grande Governante in futuro...

Ma quando questa mattina ho visto la foto del nostro Monti che abbraccia con estrema goffaggine un bambino di colore in occasione della sua visita alla comunita´di Sant´Egidio, non ho potuto fare a meno di dirmi...pero´, questa foto mi ricorda quanto avrebbe raccontato la moglie nell´intervista a Chi ! 

Mi sono allora detto...vedi, ecco un tipico esempio di come i media tendono a costruire l´immagine buona e paternalista ad uso delle masse quando un governante , proprio per arrivare ad essere e comportarsi come tale, dev´essere dotato di sentimenti opposti come la sociopatia e la mancanza di empatia umana !

Allora, mi sono incuriosito e sono andato a cercare su google cosa avrebbe detto esattamente la moglie di Monti sul comportamento del marito con i suoi figlioletti quand´erano piccoli :



Mio marito si è appassionato ai figli più tardi. Li ama tantissimo, intendiamoci», precisa la signora. «Ma, finché non c’è stato tra loro lo scambio verbale, intellettuale, non è stato un padre così presente. Poi, a mano a mano che crescevano, è tutto cambiato»


 Pensa te! mi sono detto, guardando e riguardano questa foto...quasi quasi ci faccio un post!


Nessun commento: