Exosphere

 photo ExoLogo.png

venerdì 3 febbraio 2012

Ma perche´la Moldavia non stampa soldi ?




Qualche giorno fa chattavo su skype con un mio caro amico italiano che vive in Nord Europa, un imprenditore intelligente, colto e di successo, si chiacchierava sulla crisi economica e sul futuro dell´economia nei nostri rispettivi Paesi di residenza, quando, ad un certo punto, improvvisamente, il mio amico mi pone questa domanda : 

"Ma scusa, Antonio, non capisco, ma perche´allora un Paese povero ed in crisi come la Moldavia, giusto per fare un esempio, non si stampa tutto il denaro necessario e si risolve una volta per tutte il proprio problema della poverta´oltre, ovviamente, a risolvere la sua specifica crisi economica ?"
Forse ti sembrera´una domanda strana, irrazionale e persino stupida, ma forse e´una domanda che molti come te si sono fatti e che non hanno ancora avuto il coraggio di esprimere apertamente...e allora la propongo io apertamente la "grande domanda! :

Perche´la Moldavia non si stampa tutti i soldi che gli servono ?
Perche´il benessere e la ricchezza di un Paese, caro mio affezinato lettore, cosi´come , scendendo giu´, la ricchezza di una Regione, di una Provincia, di un Comune, di un quartiere, di un palazzo, di una famiglia o di un individuo, non si misura con la quantita´di denaro posseduta in banconote o sul conto corrente bensi´con la quantita´di beni e servizi reali che si possono comprare con questo!

Se vivi in un isola deserta e possiedi 1 milione di euro in contanti sei molto piu´povero di un altro che vive in un altra isola con 1000 euro ma dove ci sono decine di negozi , ristoranti e bar!

Se vuoi veramente rispondere alla "grande domanda" devi fermarti e prenderti il tempo per riflettere seriamente su questo concetto : 

la ricchezza di un Paese (come la Moldavia) non e´definita dalla quantita´di denaro locale in circolazione bensi dalla quantita´di beni e servizi di consumo reali disponibili sul mercato, bei e servizi che si possono comprare e consumare scambiandoli con il denaro locale

Infatti il denaro altro non e´che un "mezzo di scambio" ovvero, lo dice la definizione stessa, un mezzo che, scambiato nel "mercato" con qualcun´altro, ti permette di acquisire da questo i beni e servizi di consumo che desideri o che necessiti


Questo non e´altro che la definizione del "prezzo" di un bene o servizio di consumo, ovvero la quantita´di denaro che dev´essere scambiata per ottenere una determinata unita di un bene o servizio di consumo ( che appunto "consumo" e quindi "distruggo" utilizzandolo per il soddisfacimento del mio desiderio piuttosto che del mio bisogno)

Per esempio se ragioniamo in termini di Leu moldavo (il nome della moneta moldava) possiamo immaginare che una cena nel rinomato ristorante italiano "Bella Napoli" di Chisinau (capitale della Moldavia) ti costa 300 Leu, questo significa che per acquistare e consumare una "unita´" di cena alla Bella Napoli di Chisinau devi scambiare e cedere 300 Leu al proprietario del ristorante (sia in forma di banconote che di denaro virtuale scalato dal tuo conto corrente bancario ) , denaro che evidentemente prenderai dalla tua provvista di Leu


Chiaro il concetto di prezzo di un bene di consumo ?


Bene, a questo punto tu ti chiedi : Perche´il Governo di un paese povero come la Moldavia non si stampa un´enorme quantita´di Leu moldavo e se lo distribuisce tra il proprio popolo cosi da permettere finalmente ad ogni suo cittadino, non solo di andare dal proprio negozietto sotto casa ad acquistare i beni di prima necessita´come il pane, il latte e la carne (che non e´mai riuscito ad acquistare con regolarita´) , ma addirittura ad andare con tutta la sua famiglia ogni domenica dal rinomato ristorante italiano Bella Napoli? 

D´altronde non e´cosi che si "stimola" il consumo e l´intera economia del Paese (e dell´intero mondo) ?


A questo punto la risposta corretta dovrebbe gia´iniziare a fare capolino nella tua mente, e solo utilizzando il tuo istinto e senso comune...infatti per capire veramente l´economia basta utilizzare la propria logica e senso comune, basta avere l´intelligenza di saper immaginare nella propria mente cio´che le parole intendono dire veramente!


Infatti come prima cosa devi usare la tua logica, buon senso ed immaginazione per capire e renderti conto che stampando denaro, io non produco, non creo, nessun nuovo bene o servizio di consumo reale! 

Stampando nuovo denaro non produco nessun ulteriore litro di latte o kilo di carne, ne´produco un ulteriore cena alla Bella Napoli !

I beni di consumo sono cose reali che vengono prodotte con il processo industriale della produzione, con il lavoro fisico degli operai, con le risorse reali delle materie prime, con il tempo del processo di produzione!

Prova ad immaginare qualsiasi bene di consumo intorno a te in questo momento, sia questo il tuo telefonino,il tuo computer, il panino o il wisky che stai sorseggiando, orbene, ogni bene di consumo che ti circonda e´stato prodotto con il lavoro, con le materie prime e con il tempo di un processo di produzione...non con la stampa di nuovo denaro!!!


Ora inizi a capire sempre piu´chiaramente che stampando i nuovi Leu non aumenterai la quantita´di beni e servizi reali della Moldavia, bensi avrai solo aumentato i "biglietti" di Leu che potranno essere scambiati dal popolo moldavo per la stessa quantita´di beni e servizi di consumo che esisteva in precedenza !


Cosa pensi potra´accadere ora all´economia della Moldavia quando ogni moldavo si sara´trovato in tasca una maggiore quantita´di denaro donato dalla infinita bonta´della "stampante monetaria" del proprio Governo?


Se utilizzi la tua logica e buon senso non ti sara´difficile immaginare che ogni moldavo stara´correndo verso il proprio negozio sotto casa e che domenica prossima sara´impossibile trovare un posto libero alla Bella Napoli di Chinisau!


E cosa sara´accaduto ai prezzi dei beni di consumo ?


Ricorda, non sara´aumentato nessun bene e servizio di consumo reale! Questi si aumentano solo con l´aumento del sacrificio reale del lavoro, della raccolta, estrazione e trasformazione delle materie prime scarse della terra e del trascorrere del tempo di uno specifico processo di produzione "industriale" , in una sola parola si saranno potuti aumentare colo con l´aumento del risparmio e del capitale!

Con la stampa di nuovi biglietti Leu non si sara´prodotto nessun ulteriore litro di latte, carne e pane che non esisteva gia prima !


Cosa sara´accaduto ai prezzi dei beni di consumo se improvvisamente sara´aumentata la quantita´di biglietti di Leu in circolazione mentre i beni e servizi reali di consumo saranno rimasti gli stessi?


I prezzi saranno aumentati amico mio! Finalmente L´inflazione sara´arrivata anche nella povera Moldavia amico mio!


E non potra´essere altimenti! 

Perche´non siamo ne io, ne tu e neanche il Governo piu´forte e ricco del mondo a poter evitare cio´...e solo la logica e la natura, come la legge di gravita´!


Ricorda...il prezzo di un bene di consumo e´il rapporto di scambio tra il denaro e l´unita´del bene di consumo che vuoi acquistare, cosa accade se in un rapporto aumenti il numeratore e lasci invariato il denominatore?


I prezzi aumenteranno my friend !


L´unico effetto che si avra´nell´economia della Moldavia sara´che tutti i prezzi dei beni di consumo aumenteranno contemporaneamente, nessuno sara´diventato piu´ricco di prima perche´nessuno potra´consumare piu´beni di consumo di prima ! La ricchezza reale della Moldavia, ovvero la poverta´reale della Moldavia sara´esattamente com´era prima, non saranno stati prodotti ne´ulteriori litri di latte che di pane, ne´saranno stati aggiunti piu´coperti nel ristorante Bella Napoli


Solo Dio puo´fare miracoli! E ahime´l´unico risultato reale della "miracolosa" strategia del Governo moldavo di stampare nuovi e profumati biglietti di denaro sara´stato solo quello di aver aumentato i prezzi dei beni di consumo !


Nessun Governo , almeno sino ad oggi, mai, e´riuscito nell´impresa miracolosa di moltiplicare i beni di consumo reali grazie alla stampa di nuovo denaro!


Ma non e´solo questo il problema che si trovera´ad affrontate la Moldavia amico mio...ma lo vedremo nel prossimo post!













Nessun commento: