Exosphere

 photo ExoLogo.png

lunedì 25 luglio 2011

La natura suicida del prestito predatorio

Un interessante articolo dal Cile di Skinner Layne, fondatore del fondo d´investimento con cui collaboro LASTARRIA


Nelle recenti settimane passate, Il Cile e´stato colpito da un grosso scandalo finanziario , dove l´importante gruppo dei centri commerciali La Polar e´stato accusato di pratiche fraudolente rispetto all´utilizzo delle operazioni di credito al consumo nei confronti dei suoi clienti, con l´aiuto e la complicita´della sua societa´di certificazione di bilancio, Price Waterhouse Cooper.


Gran parte del problema puo´essere spiegato grazie a due distinti fenomeni culturali :


1. I membri della classi piu´elevate devono proteggere la propria immagine a tutti i costi


2. Non c´e´vergogna da parte delle classi elevate nel calpestare le classi meno elevate


Essendo da una vita capitalista e membro dell´ala libertaria del centro destra, mi sono sempre scervellato sull´antica storica associazione del Sua America con il Marxismo ed i movimenti di sinistra. Presumo che molti Americani siano sconcertati allo stesso modo : qui (in Sud America) uno puo´trovarsi accanto ad uno dei Paesi piu´liberi (prima...), piu´prosperi del mondo (gli Stati Uniti) ed avere ancora esitazione nell´adottare le sue politiche e pratiche migliori.


Ma avendo vissuto qui in Cile da oramai tre anni ho capito l´amore verso la sinistra, sebbene cio´nonostante penso che non sia la risposta corretta a tale circostanza
L´America Latina e´altamente stratificata, con una scarsa mobilita´di reddito. Ci sono numerose cause che spiegano questo, molte hanno molto a che fare con le aspettative culturali piuttosto che con ragioni economiche. Alle classi meno elevate viene detto dai politici locali che la ragione della loro inamovibilita´sociale e´perche´le classi piu´elevate vogliono tenerli giu´intenzionalmente. Questo e´vero in gran parte, ma la loro soluzione, piu´intervento da parte del governo sulla sanita´e sull´educazione non risolve infatti il problema





Le ragioni per cui gli Stati Uniti sono stati caratterizzati da un elevato livello di mobilita´del reddito, non considerando gli altri supposti difetti, e´perche´agl´individui e´sempre stato detto di essere capaci di realizzare qualsiasi cosa abbiano in mente. Questo e´il concetto del Sogno Americano,
nella mia visione : duro lavoro, persistenza e creativita´possono superare qualsiasi inizio, e quello che importa e´dove finisci, no dove inizi.




Il Sud america e´ancora tutto focalizzato al dove inizi. Tu finisci la tua corsa dove hai iniziato, sebbene all´interno della classe piu´elevata esiste una forsennata competizione per conquistare qualcosina in piu´rispetto al proprio pari

Il problema e´che la classe elevata non si rende conto quando sia suicida il proprio classismo, sia da un punto di vista economico che politico. Theodore Roosevelt, nonostante fosse membro della classe piu´elevata di New York, riconobbe agli inizi del ventesimo secolo che da un punto di vista di prospettiva politica, se non s´implementava un sistema di dare ed avere tra le diverse classi si sarebbe corso il serio rischio di una rivoluzione Marxista in America. Furono adottate leggi sulla sicurezza alimentare e sulla sicurezza dei posti di lavoro per migliorare il livello di vita della classe lavoratrice, e nonostante l´eredita´attuale dell´era Progressista sia oggi palesemente corrotta, il suo iniziale scopo fu quello di conservare il capitalismo,non di distruggerlo.


Qui in America Latina sembra non ci sia ancora una comprensione di quest´aspetto fondamentale da parte delle classi elevate,questo e´il motivo principale dell´apparente tramonto del centro destra ( in Cile)


In termini economici quest´incomprensione appare ancora piu´grave. Il prestito predatorio e´una pratica suicida oltre a mostrare una visione del mondo assolutamente limitata e di breve periodo. Se uno ammazza la propria base clienti, dove pensa di derivare i ricavi del prossimo anno?
Questo particolare sembra non essere stato considerto nei loro calcoli dato che i prestiti al consumo sono arrivati ad un tasso d´interesse del 50%/anno e hanno incoraggiato i propri clienti a coprirsi di una montagna di debiti, per poi lasciarli in una vera e propria prigione del debito nel momento in cui una volta perso il lavoro non sono piu´in grado di pagarlo.
Cosi, non solo distruggono la capacita´futura di pagare, ma obliterano anche la capacita´di pagare i debiti da parte dei loro clienti


L´esempio contrario nella storia Americana e´Henry Ford che si adopero´nel pagare i propri lavoratori tanto da permettergli di comprare le sue auto.


Una tale visione di lungo termine sembra mancare qui in Sud America


Questa e´una marcata deficienza del mercato che gli investitori privati dovrebbero capitalizzaare investendo e comprando societa´locali da riorganizzare con strategie di lungo termine che riconoscano la verita´che la simbiosi e´superiore alla predazione, non solo eticamente, ma soprattutto commercialmente.


Nel lungo termine i mercati puniscono l´etica povera, perche´l´etica povera deriva necessariamnte da cattive percezioni per quanto riguarda la preferenza temporale

Nel prossimo post cerchero´di spiegare tale teoria nel dettaglio...









Nessun commento: